Liceo "G. Maria Galanti"

Via Trieste, 1 Campobasso (CB)

Il Liceo delle Scienze Umane ad opzione Economico-sociale (più brevemente LES – Liceo Economico-Sociale) è un Liceo di recente istituzione, introdotto dal nuovo assetto ordinamentale della scuola secondaria di secondo grado a partire dall’a.s. 2010/11.
La sua istituzione ha colmato il vuoto che esisteva precedentemente nell’ambito della licealità italiana, dalla quale era assente, diversamente dal resto dell’Europa: basti pensare al prestigioso Lycée ES – Economique et Sociale in Francia.
Il Liceo Economico-Sociale rende centrali lo studio delle discipline economico-giuridiche e della metodologia della ricerca sociale, consentendo agli studenti una comprensione più completa della realtà contemporanea nei suoi molteplici aspetti, poiché allo studio approfondito dell’economia politica, del
diritto e della sociologia associa una solida formazione di base di antropologia e psicologia, un rafforzamento della matematica con elementi di statistica nel secondo biennio e nel monoennio finale, lo studio della fisica e delle scienze naturali.
Inoltre il Liceo Economico-sociale è l’unico corso liceale che presenta nel suo quadro orario lo studio di due lingue straniere comunitarie per tre ore settimanali per l’intero quinquennio, attribuendo così all’indirizzo una vocazione internazionale. L’apprendimento di due lingue comunitarie garantisce,
infatti, una visione d’insieme e uno sguardo critico sulla pluralità dei saperi, anche attraverso il confronto con altre culture europee.

SCEGLIERE IL LICEO ECONOMICO SOCIALE PER:
➢ Conoscere i significati, i metodi e le categorie interpretative messi a disposizione dalle scienze economiche, giuridiche e sociologiche
➢ Comprendere i caratteri dell’economia come scienza delle scelte responsabili sulle risorse di cui l’uomo dispone, e del diritto come scienza delle regole di natura giuridica che disciplinano la
convivenza civile
➢ Individuare le categorie antropologiche e sociali utili per la comprensione e classificazione dei fenomeni culturali.
PROSPETTIVE ED OPPORTUNITA’ DI STUDIO E PROFESSIONALI
Al termine del Liceo Economico-sociale è possibile l’accesso a tutti i percorsi universitari e, particolarmente, a quelli afferenti alla Scienze Giuridiche, Economiche e Sociali e a specializzazioni
economico-giuridico-sociali ed economico-finanziari.
Per chi non voglia proseguire negli studi universitari è possibile partecipare a concorsi pubblici e, come per ogni altro corso di scuola secondaria superiore di durata quinquennale, è possibile proseguire nei corsi IFTS (Formazione Tecnica Superiore).
Per chi voglia entrare direttamente nel mondo del lavoro, il titolo conseguito consente di inserirsi nel campo del no-profit, nei settori che operano in ambito sociale, socio-economico e dei servizi, di inserirsi presso aziende pubbliche e private nell’ambito di pubbliche relazioni, pubblicità, comunicazione d’impresa, ricerca sociale e di mercato, mediazione ed integrazione culturale.

 

PIANO DI STUDI